Redigere una tesi con il traduttore inglese italiano

E’ arrivato il momento. Dopo anni di sacrifici, notti insonni a studiare, esami difficili e pile di libri consultati, adesso devo iniziare a fare le ricerche per la tesi. Il professore che mi segue mi ha suggerito di approfondire un tema letterario, così, dopo tante idee abbozzate e lasciate indietro, ho scelto come oggetto di tesi “Il veleno con cui si uccide nei gialli di Agatha Christie.

L’argomento mi piace, sono una fan dei libri della scrittrice inglese e so di poter redarre una tesi ben strutturata e interessante. Ho un unico, grande problema: non conosco l’inglese al punto di poter tradurre i testi di cui intendo servirmi.

Per fortuna, arriva in mio aiuto il mio compagno, che si è laureato da poco con una tesi sull’architettura di Manhattan. Nemmeno lui ha una padronanza assoluta della lingua inglese, perciò mi suggerisce:

“Dovresti utilizzare il traduttore inglese italiano”

Non conosco questo portale, sono sempre ricorsa ai traduttori on line ma non sono mai rimasta contenta del risultato. Perciò, un po’ scettica, mi decido ad aprire questo sito, giusto per conoscerlo.

Appena entro nella home page, il traduttore inglese italiano mi colpisce subito per il suo design semplice, essenziale, dove noto che è molto facile orientarsi. Non ci sono scritte a caratteri cubitali, né colori eccessivi che distraggano la navigazione. Questo mi porta ad inserire immediatamente il traduttore inglese italiano tra i siti preferiti, e a farlo diventare un prezioso alleato per la mia tesi imminente.

Quando inizio a consultare i primi testi, mi rendo conto che,nonostante abbia studiato inglese al liceo e nonostante le mie vacanze negli Usa, ho ancora diverse lacune. Ma adesso non sono più spaventata, perché so di poter ricorrere all’aiuto del traduttore inglese italiano.

Apro il sito e digito subito le parole che non capisco, o che non riesco a collocare nel discorso. Dopo poche righe mi imbatto nella parola “onset”, per me sconosciuta. Ma in pochi secondi il traduttore inglese italiano mi rivela che significa “insorgenza”. Da quel momento, la strada è tutta in discesa. Qando trovo termini su cui sono incerta, non ho più problemi a tradurli, e questo grazie al mio traduttore inglese italiano.

A poco a poco, la mia tesi prende forma, e inizio a diventare un’esperta di veleni e di come causano la morte. Mi butto totalmente nel lavoro, sempre supportata dal mio amico traduttore inglese italiano, e ciò che ne esce è una tesi davvero interessante, che ora sono pronta a discutere.