Investire sulla sterlina d’oro? Ok ma attenzione ai falsi

Tutti coloro i quali fossero interessati ad una vendita della sterlina d’oro o al suo acquisto, come forma d’investimento o come semplice passione per la numismatica, è bene che siano informati sulle reali caratteristiche e sulle particolarità che ne stabiliscono il suo valore sul mercato.


E’ chiamata Gold Sovereign (Oro Sovrano) perchè riporta l’effige di importanti sovrani inglesi. Nello specifico esiste la “vecchia sterlina”, dov’è raffigurata l’effige della Regina Vittoria, di Re Edoardo VII e di Re Giorgio e poi c’è la “nuova sterlina”, coniata dal 1957 in poi, che riporta l’effige della Regina Elisabetta II.

L’aspetto principale deve rigorosamente essere la sua originalità, quindi imparare a riconoscere se una Sterlina d’oro è falsa è vitale, soprattutto se non si vuole vedere sfumare un potenziale investimento. Gli elementi da prendere in considerazione per evitare spiacevoli sorprese, sono principalmente 2: le peculiarità esterne e quelle interne.

<h2>Prima di vendere una sterlina d’oro, verificarne le caratteristiche</h2>
Per quanto riguarda quelle esterne, il compito non è particolarmente difficile. Deve rispondere alle caratteristiche che furono stabilite nel 1816 con la legge del Great Recoinage, attuata dal Governo britannico che ne stabilì il peso lordo, le dimensioni e le quantità d’oro. Nello specifico:

  • Spessore 1,52 mm
  • circonferenza 22,05mm
  • peso 8 gr circa
  • titolo 22kt

Inoltre devono riportare dei tratti distintivi che le caratterizzano, ad esempio la scritta che circonda la testa della regnante.

Per quanto riguarda invece le caratteristiche esterne, capire se la moneta in questione sia realmente d’oro o se è solamente placcata, ci si deve recare da un professionista in grado di analizzare chimicamente, con l’ausilio di acidi, la Sterlina.

Ci sono anche dei test fai da te, che si possono fare tranquillamente senza particolari conoscenze chimiche, ad esempio quello del magnete. Provate ad avvicinare un magnete, appunto, alla vostra Sterlina se questa dovesse esserne attratta sicuramente è placcata in oro, infatti questo minerale essendo diamagnetico non deve essere attratto da nessun campo magnetico.

 

Queste monete sono considerate una buona opportunità di investimento, perchè hanno diversi vantaggi. Sono esenti da Iva, sono facilmente vendibili perchè la richiesta è alta e sono quotate, si possono trasportare con facilità, l’investimento è frazionabile al contrario dei lingotti. In poche parole costituiscono una valida differenziazione sui propri investimenti.

 

 

Lascia un commento